30 dicembre 2006

Si parte, ci vediamo nel 2007

WonderfuLand va in vacanza per 2 giorni!
Si parte, per festeggiare il Capodanno, al mare ^_^

Ci vediamo nel 2007!!!


BUON ANNO A TUTTI


29 dicembre 2006

Buon compleanno mio patatone amoroso





Tantissimi auguri a Piero!
Buon compleanno da parte mia e di tutta WonderfuLand.


TI AMO TANTO



P.s: patatone alla guida ^_^ piccolo "legalino cinese"




28 dicembre 2006

XMAS



AUGURIIII!!!

Un pò in ritardo perchè non riuscivo a postare...

Vi auguro di essere felici, realizzate e soddisfatte!

Cerchiamo di non far morire questo blog!Si è vero, ci vediamo spesso quindi ormai è quasi inutile scrivere, ma alla fine questo è stato uno dei nostri mezzi di comunicazione quando Silvia era a Dublino e noi ci vedevamo meno. E' servito anche questo blog a tenerci vicine, in un modo o nell'altro..

Quindi salva anche tu la vita a Wonderfuland, adotta un blog!

buhauhauauahauahauahau!

auguri pisellette

per l'immagine thanks to miocarobabbonatale.com

20 dicembre 2006

20/12/2006 ... è trascorso un altro anno! BUON NATALE!

Cacchio ke roba, siamo già a dicembre, anzi, siamo già a fine dicembre, alle soglie del Natale e di Capodanno!

Ricordo da piccina quando l'attesa del Natale era già una festa, tutto magico, niente problemi.

Com'era bello il Natale quando avevo 5 anni, veramente.


Ora, i giorni, le settimane, i mesi sono tutti uguali e passano in fretta. Le feste, che dovrebbero scombussolare la routine durante l'anno ( chessia di studio-lavoro-o altro ), sono invece l'unico modo di spendere il denaro a più non posso.


Non avevo mai vissuto la realtà di Via del Corso ( e di un caso a parte stiamo parlando ) durante la settimana che precede il Natale, vi dico una cosa, è da mettersi le mani nei capelli.


La frenesia e la ridicolaggine vengono fuori anche da chi meno te lo aspetti...

Sembra come se per tutti fosse l'ultima festa da passare in famiglia, l'ultimo regalo da acquistare, l'ultima cena da preparare! Per le strade, sugli autobus la gente esce di senno, con decine di buste e bustine ci si accalca, il traffico, lo smogh, i clacson... Ke follia!


Sarà tutto questo che rende speciale questa festa?

Io ve lo chiedo, poichè da sola non so rispondermi.


Se non ricordo male, la festa del Natale, che di per se, in sendo cristiano vuol dire la nascita di Cristo, è stata "creata" dalla Chiesa.

Non sappiamo se realmente Gesù sia nato il 25 dicembre dell'anno zero ( anzi di sicuro non è affatto così ), però da secoli festeggiamo la sua nascita.


Per chi crede deve essere si un giorno speciale, anche se non condivido affatto la creazione a tavolino della sua nascita..., ma per chi non crede come la mettiamo?


Sarà la solita frase fatta, sarà un lamento generale, ma è veramente diventata la festa del consumismo! E tutti stiamo li a farci i regali, i pacchettini e i biglietti di auguri.


Non sarebbe meglio un caldo abbraccio e un augurio ( in senso stretto ) di amore, amicizia, fiducia e fratellanza reciproca?

Noi festeggiamo, e intanto i soldati fanno la guerra non molto lontano da qui, noi festeggiamo e in Africa, Asia, Sud America c'è chi ancora muore perchè non ha acqua, cibo o medicine per curarsi, noi festeggiamo e i nostri politici ricontano le schede elettorali per capire se le elezioni erano "giuste"... e intanto niente di tutto quello che dovrebbe accadere...

Non ha senso, è follia!


Questo è quanto, momento di riflessione, con un pizzico di tristezza.

Scusate se vi ho rotto le palle, ma, non posso fare a meno di pensare questo.


Con tutto ciò, mi auguro che abbiate capito il senso delle mie parola, e spero che l'anno che sia appena trascorso abbia portato più coscienza civile e democrazia in tutti noi, per passare queste benedette feste in pace, almeno noi, e augurarsi un domani migliore.


Peace

15 dicembre 2006

BUON NATALE

Vaffanculo a tutti i politici che ci fregano i soldi
Vaffanculo ai parcheggiatori abusivi
Vaffanculo all'università che ci fa pagare sempre + tasse
Vaffanculo alla televisione che fa schifo
Vaffanculo agli assistenti dei professori
Vaffanculo a chi guida di merda
Vaffanculo a chi fa prostituire
Vaffanculo al monopolio di stato
Vaffanculo agli agenti che si scopano le ragazzine per farle andare in tv
Vaffanculo agli egoisti
Vaffanculo agli attori di holliwood quando c'è chi nn ha da mangiare
Vaffanculo alla mafia
Vaffanculo a chi vede le ingiustizie e stà zitto
Vaffanculo agli assassini
Vafanculo alla benzina
Vaffanculo alla guerra
Vaffanculo a chi rovina le amicizie per le cazzate
Vaffanculo a chi tradisce le mogli e nn si sente in colpa
Vaffanculo a chi ha licenziato mamma e papà
Vaffanculo al villaggio globale e i suoi 6 euri
Vaffanculo ai ricreduti del cazzo
Vaffanculo a chi violenta
Vaffanculo ai modelli televisivi
Vaffanculo a noi che li seguiamo
Vaffanculo alle scarpe col tacco
Vaffanculo agli avvocati senza scrupoli
Vaffanculo all'orgoglio
Vaffanculoai pregiudizi
Vaffanculo alle malelingue
Vaffanculo agli audiobook
Vaffanculo ai ragazzi superficiali
Vaffanculo alle ragazze senza scrupoli
Vaffanculo a chi picchia i bambini
Vaffanculo a chi si droga pesante
Vaffanculo al vomito quando ti ubriachi
Vaffanculo a chi rosica
Vaffanculo agli zingari (CHE RUBANO)
Vaffanculo alle segreterie didattiche
Vaffanculo alle malattie
Vaffanculo agli irriconoscenti
tanti tanti auguri a tutti voi e..

VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOO

05 dicembre 2006

DAJE MARMOTTE

ALLORA ORGANIZZIAMOCI
CHIUNQUE SAPPIA QUALCOSA O ABBIA UN IDEA PER CAPODANNO LO SCRIVA CHE CI DOBBIAMO ORGANIZZARE
NN FATE LE SOLEEEEEE
PIAGHE

02 dicembre 2006

pillole...parte seconda

altri sproloqui usciti giocando a tabù:

al mare ci si va in 4 (rishò) - Costantino

Alessia "come si scrive rishò?" Costantino "con l'accento sulla U"

quando te pia a male (timidezza) - Annalisa

batman c'ha la caverna - la BATCAVERNA-Costantino e Mario

se sbatti la testa su un cancello che ti rimane? (cicatrice) - Mario

quello che metti per non far cadere quello che hai sulle gambe (cintura) - Silvia

se io dico aia è? (crampo) - Mario

ci metto la roba sporca dopo cena - cassetto - Alessia

brontolo che faceva? - si incazzava - Alessia

29 novembre 2006

pillole..

questo è ciò che è uscito dopo una serata a giocare a tabù:

tu mangi qualcosa e nel tuo corpo viene una cosa rossa (infiammazione) -Silvia

quelli che fanno "uh uh" (rugby) - Alessia

contenitore per quello che scrive - calamaro (calamaio) -Laura

pesce in umido - Laura

quello che mi so fatta io (occhiali) - Alessia

tipo di scambio - tirocinio - Laura

i cani della carica dei 101 - danesi (dalmata)-Silvia

ODDIO ODDIO ODDIO-Silvia

la sardegna deriva dalla sardina- Laura

volatili ,bellissimi, femminili, colorati (farfalle) - Silvia

una parte del corpo - branchie- Alessia

le donnine nude che stanno in tv - prostitute,troion -Laura

i secoli, mille prima,mille prima... - Silvia

OH CAZZO PORCA MERDA! - Marica

se nn prendo più la pillola ho 2 ?- ovaie - Alessia

quando me pia bene a scopà e mangi una cosa (afrodisiaco) - Alessia

A Sirvia bella pe te però - Laura

la porti per sorreggere quelle cose - le ovaie - Alessia

quando sei al liceo fai??- schifo- Alessia

la la la la .. -Valeria

23 novembre 2006

SOUL PEOPLE - ritratti della musica nera -

" La black music arriva sempre nell'anima. E' la nostra storia, il nostro dolore, la nostra speranza "

QUINCY JONES

Soul People ripercorre tutta la vicenda della black music contemporanea: dal soul classico degli anni sessanta alla stagione del funk del decennio successivo, dal reggae all'hip hop, fino al rinato rhythm'n'blues dei nostri giorni.
Un viaggio attraverso le città di Chicago, Detroit, New York, Kingston e una raccolta di canzoni simbolo e di album diventati classici della musica moderna. Una collezione di ritratti sui primi interpreti della "musica dell'anima", da Sam Cooke a James Brown, da Aretha Franklin a Marvin Gaye, Bob Marley, Anita Baker con gli artisti della nuova generazione come Lauryn Hill ed Erika Badu. L'omaggio a una musica che ha sprigionato rabbia e sensualità, gioia e dolore, orgoglio e passione, in un racconto scandito dallo stesso ritmo contagioso che ha scosso l'America degli anni sessanta-settanta e che ha influenzato in maniera decisiva il mondo del pop.



Consiglio vivamente questo libro a tutti gli appassionati del genere e a chi crede di sapere cosa sono e sopratutto come si sono evolute le tendenze del jazz, del funk, hip hop, r'n'b etc...

C'è molto di più dietro la musica di ogni singolo artista!





Il libro è diviso in capitoli ( 20 ), ognuno dedicato ad un artista/sound ( testi presi da interviste fatte direttamente dall'autore tra il 1988 e il 2003 ).

Ha una splendida prefazione curata da "Er Piotta", e l'introduzione coinvolgente e appassionata dell'autore: Alberto Castelli.

Il testo risale al 2004, è quindi molto aggiornato, dal momento che tratta l'old style, e arriva fino a Lauryn Hill, passando per D'angelo, proseguendo al femminile con Erykah Badu e finendo con Mikey Dread.

In chiusura 4 pagine dedicate alla selezione dei 100 dischi che hanno "iniziato" - "colmato" la storia della SOUL music.

- pagine: 164
- anno: 2004
- autore: Alberto Castelli
- Edito da: ARCANA



" Stando accanto alle casse improvvisamente
ho avvertito questa febbre...
Una volta sentito il beat, dovevo ricavarne
qualcosa dal mio cervello...
Perciò alza il volume, è meglio quando è alto
Perchè io amo far muovere la folla... "

MOVE THE CROWD

21 novembre 2006

Grazie mille per i regali !!!

^_^ eccomi qui a ringraziare tutti per i bellissimi regali che ho ricevuto per il mio appena passato compleanno!






Grazie a voi, amiche mie, della splendida maglietta, dovevate vedere la mia faccia quando ho aperto quel pacchetto, fatevelo confermare da Piero, Alessia, Valeria e Amelia, ero nel delirio!!!


... ah ... QUI LO SCRIVO ed è impossibile che non lo sappiate perchè ora manderò anche una mail a tutti:


GIOVEDI' si festeggerà ancora.

non so dove e come, ma vi aspetto, nun me fate incazzà!


GRAZIE ANCORA, vi voglio bene ;-)

16 novembre 2006

Save the Children Reggae Festival - Venerdì 17 novembre al PALALOTTOMATICA di ROMA


La manifestazione è organizzata da Wayout Eventi in collaborazione con due prestigiose istituzioni: la Provincia di Roma, sempre molto attiva e presente sul fronte culturale e sociale, e l'Associazione Save the Children Italia Onlus, la più grande organizzazione internazionale indipendente per la difesa e la promozione dei diritti dei bambini.

Il biglietto di ingresso è di soli 5,00 euro e sarà interamente devoluto a Save the Children Italia per la costruzione di pozzi per l’estrazione di acqua in Etiopia
.

L’orario d’inizio della serata è previsto per le ore 19.00 (apertura cancelli: ore 17.30).

Saranno presenti numerosi personaggi della storia del reggae, nuove stelle internazionali e i maggiori esponenti della scena italiana.
Ospiti d’onore saranno il leggendario JIMMY CLIFF, che si esibisce nella sua unica data italiana, seguito da KY-MANI MARLEY + I QULAH RASTAFARI & GIDDEON FORCE BAND.
Sul palco anche ALBOROSIE e ZOE, accompagnati dagli SMOKE, SUD SOUND SYSTEM, MARINA/PAPALEU/RANKIN LELE e ancora ONE LOVE HI PAWA e VILLA ADA SOUND.


Prevendite in tutti i punti Lottomatica d’Italia.
Sito Internet: www.listicket.it . Numero verde: 199.109783.

Per saperne di più:
www.wayouteventi.it/save_the_children/

Save the Children Reggae festival




P.s: In seguito a 2 mie email di informazione mandate all'organizzazione dell'evento mi è stato detto da una parte che l'esibizione di Jimmy Cliff sarà alle 22:00 e dall'altra alle 23:30 ( ?!?! )

13 novembre 2006


AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIII

DANDI AUGUUURIIII A LAAAURAAAAAAAAA....

DANDI AUGUUURIIIIIIIIII A TEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE ! ! !


Ps: E' che sono raffreddata...

Ricorda che il compleanno viene una sola volta l'anno quindi goditelo più che puoi e divertiti...

AnNaLiSa

10 novembre 2006

Jamiroquai sceglie Vespa


jamiroquai











Lamborghini e Ferrari non gli bastavano più, così Jay Kay, il leader dei Jamiroquai, ha deciso di aggiungere un altro pezzo alla sua collezione made in Italy: e cosa meglio della due ruote italiana per eccellenza?

Eccolo immortalato in sella alla sua nuova Vespa GTV 250.


Non si tratta della prima Vespa per Jay Kay: il cantante possiede già una GT 60.

09 novembre 2006




















il mio ammmmmmmòòòòòòòòòòòre



08 novembre 2006

Roma, ore 8:30 - PANICO SUL 60

Per tornare da Via del Corso, ho preso il 60, come tutte le mattine, alla prima fermata di Via Nazionale ( Quirinale ) sale un ragazzo sui 25 anni di colore che inizia a fare il panico sull'autobus, sono rimasta scioccata... ecco come è andata:


E' salito, senza motivo ha pestato i piedi in modo premeditato e volontario ad una signora, guardandola con odio ( ero li accanto e ho visto con quale cattiveria l'ha guardata, solo perchè lei era una signora BIANCA, BENESTANTE almeno all'apparenza, che andava a LAVORO ).

La signora si è rivolta a lui, in modo un po arrogante certo, ma non poteva sapere che il soggetto a lei di fronte era poco stabile ( anzi per niente!!!).

Dopo che la signora gli ha detto, che lui aveva fatto il prepotente, e che le aveva fatto male, salendole sui piedi, lui le ha inveito contro con una tale arroganza e brutalità che tutti quelli che stavano in quella parte di autobus ( il 60 è express ed è diviso in 2 scomparti... noi eravamo nella parte dietro ), si sono alzati e trasferiti tutti nella parte avanti, vicino all'autista, come per istinto, tutti quanti, come se il conducente potesse fare qualcosa... vabbè

Io sono avanzata di qualche sedile, ma semplicemente perchè avevo già capito il tipo come si comportava... ovvero, più lo allontanavi, temendolo, lo guardavi con aria sospetta... più ti veniva a dare fastidio ( e infatti a me, fortunatamente, non ha fatto nulla ).


Il bello ( o brutto! ) deve ancora arrivare...


Questo inizia a dire alla signora che lei è una fascista, e che ce l'ha coi negri a prescindere da chi si trova di fronte, basta che è di colore, poi le dice che lui si "IN..LA" la figlia ( della signora in questione ) quando va in discoteca.... e tutte le pischelle bianche come lei che vanno in quei posti ( come a dire che lei pensa a male dei negri, ma se solo sapesse ... ).


A questo punto si intromette un signore che dice al ragazzo di calmarsi e che non puo dire quelle cose, allora il ragazzo inizia a urlare come un pazzo, si alza dal sedile e apre le braccia in alto come segno che stava per aggredire qualcuno, con tutta la furia possibile...

quelli si spostano anche loro verso la parte avanti dell'autobus...


La signora da lontano apre la borsa e prende il tesserino della polizia e dice al ragazzo che se non la pianta chiama le guardie.


Il ragazzo allora, che già stava su tutte le furie, le si avvicina e con tono di minaccia le dice che lui fa parte delle milizie armate al paese suo, che lui è un militare e che a Roma sta in caserma ( ?!?!?! ) ...


Tutti si agitano, l'autista rallenta anche se non c'è bisogno, pronto a fermarsi qualora fosse servito.


Alla fermata dopo, la signora e il signore che l'ha difesa scendono per andare a lavoro, insieme a qualcun'altro che spaventato se ne vuole andare ( siamo alla prima fermata di Via Nazionale, P.zza della Repubblica ).


Salgono altre persone... e alcune di queste si siedono ai posti a 4 ( quelli 2 a 2 di fronte ) , dove sta il ragazzo di colore.


Per circa 1 minuto sta tranquillo, poi se la prende con la tipa di fronte a lui, una ragazza sui 30 anni che stava leggendo il giornale.

Inizia a dirle che lui è un NAZISKIN e che lei è una che pensa male dei neri a prescindere ( stesso discorso fatto con l'altra ).

Quando vede che la tipa non le da retta, si alza e va alla porta per scendere, dove ci stava un ragazza, una liceale, tipo una pariolina, che stava sulla porta perchè sarebbe scesa alla fermata successiva...

Inizia a dirle le stesse cose di prima, lei non se lo fila e dopo poco scende...


LA PARTE PIU' ANGOSCIANTE VIENE ORA!


Alla fermata di Via nomentana ( angolo Via XXI Aprile ) sale una signora anziana, proprio dalla porta dove stava lui, lei si dirige a cercare un posto libero, lui da dietro la segue, quando lei si gira perchè si sente il ragazzo col fiato sul collo, lui le mette le mani addosso, e le dice:
" PERCHE' MI HAI FATTO QUESTO ??? "

La signora non aveva fatto assolutamente niente, e risponde appunto:
" MA CHE C'E?, CHE VUOI? IO NON HO FATTO NULLA, LASCIAMI STARE! "

Lui ancora più incazzato, inizia a urlarle in faccia, la prende e la butta per terra strillandole con tutta la voce che aveva in gola, le strilla in faccia parole orrende, la minaccia.

La signora avrà avuto 75/80 anni.

Lei, agitatissima e spaventata, rimane a terra con lui che le stava sopra e la molestava ( molestava nel senso che ormai l'aveva presa di mira e continuava a spingerla e dirle cose brutte urlando ). Attimi di panico!


Tutti si spaventano a morte, l'autista si ferma in mezzo alla nomentana, tutti si dirigono verso le porte, io urlo di aprirle, l'autista le apre e molti scendono, tra cui il ragazzo di colore che andava proprio alla fermata ( dove stavo andando io per prendere un altro autobus ).

Ero così agitata che ho attraversato l'incrocio della nomentana con via XXI aprile col rosso, facendo zig zag tra auto e moto.


Alla fine lui è andato alla fermata di fronte ( ovviamente tutti impauriti alle fermate, tutti lo guardavano poichè anche uno volta sceso continuava a a urlare e gesticolare da matto ).


Al semaforo c'erano due agenti dell'Atac, ai quali ho riferito tutto, loro mi hanno detto di stare tranquilla, e che avrebbero atteso che arrivasse l'autobus su cui sarebbe salito per prendere provvedimenti.




SPERIAMO BENE!

06 novembre 2006

MUSICA: JAMIROQUAI, ARRIVA NEI NEGOZI IL PRIMO GREATEST HITS




Roma, 6 nov. (Adnkronos) - Mentre il nuovo singolo 'Runaway' e' in rapida salita nella Top 20 dell'airplay radiofonico, Jamiroquai arriva nei negozi di dischi con il suo primo greatest hits dal titolo 'High Times - Singles 1992 -2006'. La raccolta viene pubblicata oggi in tutto il mondo e propone 17 indimenticabili successi selezionati tra i gioielli della sua straordinaria carriera e due brani inediti: ''Runaway'', appunto, che e' espressione del piu' 'classico' Jamiroquai, con la sua singolare sferzata 'disco' e l'inconfondibile giro di basso; e 'Radio', un brano estrosamente funky.



La raccolta testimonia i quindici anni di Jamiroquai ai vertici del successo: il debutto in Top 10 del primo acid jazz con 'Too Young To Die'; l'impegno politico di Emergency On Planet Earth, per arrivare a capolavori planetari come 'Cosmic Girl' e 'Virtual Insanity'; e ancora la folgorante atmosfera disco di 'Little L', 'Canned Heat' e 'Love Foolosophyi', fino al travolgente 'Deeper Underground'.


Con 159 settimane di permanenza ai vertici delle classifiche UK dei singoli, 232 settimane nella classifica degli album, 5 Mtv Awards, un Grammy e tanti altri riconoscimenti, Jay Kay, l'intraprendente 37enne meglio conosciuto come leader dei Jamiroquai, e' uno dei piu' apprezzati e rappresentativi esportatori di musica made in UK degli ultimi 20 anni.


Links:


Jamiroquai Official Web Site

Jamiroquai My Space

Jamiroquai Worldwide Community

Jamiroquai Italia

Jamiroquai Wiki.it


Jamiroquai, punto e a capo

Esce il Best of con due inediti

Dopo quindici anni di musica e di successi Jason Kay dei Jamiroquai fa il punto della situazione con la raccolta "High Times- Singles 1992 - 2006" con due brani inediti ("Runaway" e il brano funky funky "Radio"). Ma l'artista avverte: "Adesso mi fermo per fare quello che ho in mente. Sono stanco di comporre canzoni da tre minuti e mezzo e di preoccuparmi del target".

"Anche perché non sopporto più le mie canzoni - ha detto a Repubblica - e specialmente quelle che piacciono di più al mio pubblico. Quando avrò finito il mio album mi presenterò a un editore e gli chiederò: cosa puoi davvero fare per i Jamiroquai?".

Una carriera, quella di Jason Kay, sempre ai vertici del successo: il debutto in Top 10 del primo acid jazz con "Too Young To Die"; l’impegno politico di "Emergency On Planet Earth", per arrivare a capolavori planetari come "Cosmic Girl" e "Virtual Insanity". E ancora le atmosfere disco di "Little L", "Canned Heat" e "Love Foolosophy", fino a "Deeper Underground".

Al loro attivo i Jamiroquai hanno 159 settimane di permanenza ai vertici delle classifiche UK dei singoli, 232 settimane nella classifica degli album, oltre 20 milioni di album venduti e cinque Mammoth World Tours – che equivale ad esibirsi davanti a 5 milioni di persone in 38 Paesi – tutto questo ancor prima di aggiudicarsi ben 5 MTV Awards, un Grammy, e il premio Ivor Novello.

"High Times - Singles 1992-2006" sarà disponibile anche in una edizione speciale con 2 cd, che include alcuni dremix di Jamiroquai, tra i quali il classico David Morales Remix di "Space Cowboy". Il DVD, che avrà lo stesso titolo, raccoglie tutti i video realizzati da Jamiroquai e sarà pubblicata in contemporanea. Il DVD contiene materiale extra e bonus tracks non incluse nella versione CD, come "Stillness In Time" e "Half The Man".


TRACKLIST
When You Gonna Learn
Too Young To Die
Blow Your Mind
Emergency On Planet Earth
Space Cowboy
Virtual Insanity
Cosmic Girl
Alright
High Times
Deeper Underground
Canned Heat
Little L
Love Foolosophy
Corner Of The Earth
Feels Just Like It Should
7 Days Of Sunny June
(Don’t) Give Hate A Chance
Runaway – Inedito
Radio – Inedito

TRACKLIST secondo cd dell'Edizione Limitata
Emergency On Planet Earth (Masters At Work Remix)
Space Cowboy (David Morales Remix)
Love Foolosophy (Knee Deep Remix)
Little L (Bob Sinclair Remix)
Cosmic Girl (Tom Belton Remix)
Dynamite (Restless Souls Remix)
Seven Days In Sunny June (Ashley Beedle Heavy Disco Vocal Remix)
Virtual Insanity (Saleem Remi Remix)
You Give Me Something (Blacksmith R&B Remix)
Supersonic (Restless Souls Remix)

A BELLEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

:************************************************
ME SO RINCOJONITA :P
RASTAFARAWAWAWA

Capital News

Street - Coppie

Oggi - dalle 15:00

Il locale di Via Bencivenga 1, angolo Via Nomentana ( EX "La Maggiolina" ) ospita la rassegna dedicata ai vincitori delle sezioni arti visive di MArteLive 2006. Fino al 2 dicembre sono in esposizione le foto di Fabio Pagani, vincitore della sezione fotografica con la doppia mostra Street - Coppie, una serie di scatti realizzati per le vie di Roma che hanno come soggetto delle coppie riprese in diversi atteggiamenti e situzioni.

Info: Zoobar


--------------------------------------------------------------------


Sette giorni di iniziative

Oggi

Per educare tutti al risparmio energetico


La Settimana Nazionale dell'Educazione all'Energia Sostenibile si svolge da oggi fino al 12 novembre, per sensibilizzare i cittadini sulle fonti rinnovabili. Con eventi in tutta Italia volti a sensibilizzare giovani ed adulti sul tema del risparmio energetico, delle fonti rinnovabili e della necessità di una società più equa e sostenibile. Nelle principali piazze italiane saranno allestiti gazebo e punti informativi nei quali il cittadino interessato possa trovare utili informazioni sul risparmio energetico e le fonti rinnovabili, i dispositivi di realizzazione, uno sportello al quale rivolgersi per sapere quali incentivi sono disponibili e a quali istituti di finanziamento è possibile rivolgersi. E ancora spettacoli, incontri, dibattiti, visite guidate ad impianti di energia sostenibile e proiezioni cinematografiche e altri eventi per un totale di oltre 200 iniziative in tutto il territorio italiano:

* 6/7 Novembre - Conferenza Inaugurale (Roma, Università Roma Tre, Aula Magna rettorato) con la partecipazione del governo e delle altre principali figure di riferimento istituzionali, socioeconomiche e della società civile.

* 11 Novembre - Sun Cycle spettacolo di danza musica e video per l'energia sostenibile (Roma, Auditorium Parco della Musica, sala Petrassi ore 21.00.


Programma dettagliato di tutte le iniziative (file PDF)

Premessa sulla Settimana e sull'Energia Sostenibile (file PDF)

Info: Unesco


---------------------------------------------------------------------------------

Roma Jazz festival

Oggi - dalle 21:30


All'auditorium Parco della musica il concerto del geniale pianista. Stavolta senza trio, Brad è libero di incantare sol suo freeform.

MEHLDAU a ruota libera - Un viaggio in pianoforte

Chi non ha mai assistito ad un concerto di Brad Mehldau, con buona probabilità può comunque aver sentito sue composizioni inserite nella colonna sonora di alcuni capolavori del cinema contemporaneo, da EYES WIDE SHUT di Stanley Kubrick a MILLION DOLLAR HOTEL di Wim Wenders fino a MEZZANOTTE NEL GIARDINO DEL BENE E DEL MALE di Clint Eastwood.
Un artista che ama le contaminazioni "popolari": i suoi arrangiamenti jazz di brani rock sono ormai celebri.


Info: Roma Jazz Festival ; Auditorium dal satellite


----------------------------------------------------------------------------------------------



Provincia

Nella Valle dell'Aniene un museo musicale

Ha inaugurato ad Arsoli, nella Valle dell'Aniene ( a circa 60 km dalla capitale, più o meno 1 ora di macchina, la cittadina è facilmente raggiungibile anche in treno dalla St. Tiburtina ), un Museo delle Tradizioni Musicali ad arricchire il patrimonio culturale, storico e ambientale del paese, caratterizzato dalla presenza del medievale Castello Massimo, dalla cinquecentesca chiesa del SS. Salvatore e dai sentieri naturalistici che dal centro urbano raggiungono attraverso circa 5 chilometri di percorso i boschi circostanti.
Ad inaugurarlo nella sua sede presso l'Ex Granaio Massimo, è stato il sindaco di Arsoli, Claudio Bruni: "e' un evento - ha detto Bruni - che riveste particolare importanza per i suoi contenuti di promozione turistica e culturale per l'intera Valle dell'Aniene".
Nel Museo sono esposti reperti della tradizione musicale di Arsoli, ed offre servizi e sussidi multimediali e didattici.
Nel corso della cerimonia è stata inaugurata la mostra MAPPE CULTURALI, PERSONE e LUOGHI, insieme allillustrazione dei programmi del nuovo museo e di una serie di documenti sugli eco - musei.


Info: Raggiungi Arsoli da Roma ( A24 ) ; Comune di Arsoli ; Proloco Arsoli


04 novembre 2006

Torna re::life con news, segnalazioni, consigli...







re::life news:

Torna Re::Life una delle più affermate serate club nazionali che, dopo l’esordio romano a la Palma, oggi vanta appuntamenti molto seguiti nelle principali città italiane con i migliori artisti della scena internazionale. Gli appuntamenti avranno cadenza mensile, ecco il calendario:

novembre:
10 Re::Life presenta STEINSKI (aka DOUBLE DEE & STEINSKI) dj set @ Tunnel - Milano
23 Re::Life presenta VIKTER DUPLAIX live @ la Flog - Firenze
25 Re::Life presenta VIKTER DUPLAIX live @ Bluecheese - Roma


dicembre:
07 Re::Life "Extra Event" presenta DJ MK (ROOTS MANUVA) + MC @ Bluecheese - Roma
14 Re::Life presenta STONES THROW tour ft Aloe Blacc live + Peanut Butter Wolf dj set @ il Covo - Bologna
15 Re::Life presenta STONES THROW tour ft Aloe Blacc live + Peanut Butter Wolf dj set @ Tunnel - Milano
16 Re::Life presenta ITF "Italian DJ Chanpionship" special guest Aloe Blacc & Peanut Butter Wolf @ Bluecheese - Roma



re::life & web:

presto sarà in linea il nuovo sito www.relife.it totalmente rinnovato!!!!
Mentre continua la diffusione sul portale di myspace (
Questo l'indirizzo : http://www.myspace.com/myrelife ) qui troverete tutte le info sulle ns serate. Se avete richieste da fare, volete maggiori info o solo inviare un saluto, sentitevi liberi di farlo : indirizzo mail provvisorio: soundmotion@excite.it




re::life segnala:

per gli amanti del nu-jazz, bossa, world music, ecc. nasce un nuovo appuntamento!!!
Da venerdì 10 Novembre a la Palma di Roma Marco Saurini (già ideatore di re::life) e Rosalia de Souza (si, avete capito bene!) daranno vita a "Sparklin' Duet" il nuovo appuntamento settimanale dedicato ai suoni del nu-jazz, bossa, world music e quant'altro.


venerdì 10 novembre 2006 - Sparklin' Duet presenta Marcos Valle live:

MARCOS VALLE keyboards & guitar _ PATRICIA ALVI – vocal _ RENATO FRANCO sax & flute _ MAZHINO VENTURA bass _ JESSE' SADOC trumpet & flugel _ ADAL FONSECA drums.

Marcos Valle è tra i più grandi artisti della MPB - (Musica Popular Brasileira). Nato a Rio de Janeiro è uno dei più rappresentativi esponenti della Bossa Nova, ma anche esploratore di territori Jazz e Soul. Autore ed interprete di vere e proprie perle musicali e divenute "standards", come: “Samba de verao"‚ “Preciso aprender a ser sò," Viola Enluarada" e "Terra de Ninguém", brani omaggiati e reintrepretati da molte star della scena mondiale come: Elis Regina, Sarah Vaughan, Dizzie Gillespie, Toots Thielemans, Joe Pass, Sergio Mendes e Eumir Deodato; così come da artisti della nuova generazione: Bebel Gilberto, 4Hero, Jazzanova e dalla nostra Rosalia de Souza, ecc.. Marcos Valle approda a Roma, dopo un lungo tour Europeo, ad inaugurare la nuova stagione di SPARKLIN' DUET e per presentare dal vivo il suo nuovo album "Jet Samba".


03 novembre 2006

Alpheus a novembre... Stay tuned!

10 NOVEMBRE
PROPHILAX - € 8.00 gratis dopo il concerto

----------------------------------------------
16 NOVEMBRE
Rock tv presenta:
JACK DANIEL'S live tour con GIULIANO PALMA and the Bluebeaters + SMOKE
ore 21.30
Ingresso omaggio

-----------------------------------------------
24 NOVEMBRE
LATTE E I SUOI DERIVATI
- € 8.00 gratis dopo il concerto

Casino Royale: Il Ritorno


ALPHEUS
via del Commercio, 36 (Ostiense)
dalle h 22:00
info 065747826

"Serata Radio Rock"
con

CO'SANG + CASINO ROYALE

in concerto
a seguire Discoteca con Daniele Franzon
INGRESSO € 10.00
Gratis dopo il concerto (22.30 ... ma che ce vai a fa?! )





Venerdì 3 novembre live all'Alpheus
Erano scomparsi dopo la separazione da Giuliano Palma, poi ricomparsi, poi di nuovo fuori dal giro per un paio d’anni…ora i Casino Royale tornano ancora in pista. E lo fanno con un album tutto nuovo: Reale.
Dopo i primi anni di storia a base di ska, verso la fine degli anni ’80 (Soul of Ska, Jungle Jubilee), i Casino Royale hanno dato una svolta decisa alla propria storia con l’album Dainamaita (1991), primo esempio di crossover reale nella musica italiana. Il successo viene bissato con Sempre più Vicino (1994), sono gli anni del trip-hop e la band milanese, rivoluzionando i parametri del sound made in Italy, da vita ad un’esperienza musicale unica.

Insieme ad Almamegretta e Ustmamò, Alioscia, Giuliano Palma e soci tracciano le linee guida dell’attuale meltin pot sonoro tra strumenti analogici e tecnologia digitale ed elettronica. CRX (1996), è l’ultimo disco insieme al singer Giuliano Palma, che lascia il progetto per una carriera solista che deve ancora esplodere.

Dopo qualche anno di silenzio i Casino Royale mutano ancora: sito web per diffondere il verbo, brani scaricabili gratuitamente e apertura alla tecnologia ed alla condivisione musicale tra utenti e navigatori del villaggio globale. Il risultato sono alcuni singoli di ottima fattura (Milano Double Standard; In my Soul Kingdom e Protect Me) ed una breve ma intensa tourné che li riavvicina al pubblico.

Passano ancora un paio di anni e oggi i Casino Royale sono pronti ad una nuova sfida: Reale è un album dai toni innovativi, ma legati a quel gusto che li ha sempre contraddistinti.



Mixato tra Milano e Londra con l’aiuto di Howie B sembra proprio essere un nuovo inizio.





casino royale site

su my space



ALPHEUS
via del Commercio, 36 (Ostiense)
dalle h 22:00
info 065747826

31 ottobre 2006

28 ottobre 2006

Buon Compleanno WONDERFULAND! !

Opps, scusate la mancanza!
Solo ora guardando la data sul mio pc, mi accorgo che ieri non ho scritto nulla in proposito sul blog!

Già, proprio ieri 27 ottobre 2006 il blog a questo indirizzo

http://wonderfuland.blogspot.com/

compiva 1 anno di vita!


CHE BELLO! Pensare a quante cose sono accadute in questi dodici mesi è molto piacevole, alcune sono state documentate da noi, vissute in prima persona e riportate qui online, altre di cronaca, gossip e musica.


Non ci avrei proprio GIURATO ( hauhauhua, vedi post precedente e fatti 4 risate ! ).


Ecco al seguente link ( first post ) l'apertura, che inaugurava questo blog, che ribadisco non a caso porta il nome di wonderfuland...


Italia paese delle meraviglie, ci stupisce sempre più, mi stupisco ancor di più che 12 mesi fa ho creato per passione o per gioco questo angolo di sfogo a cui molti di noi hanno fatto affidamento!


Guerre e amori sono passati eppure eccoci qui, 12 mesi e 1 giorni!
Spero con tutto il cuore che il progetto sia piaciuto e continuo con l'aiuto di Alessia, Marica, Silvia, Annalisa e Valeria... e ... tutti VOI ovviamente, di blogger e non a perseguire il mio scopo, sotto il segno di un ideale comune:

no regole, no divieti, qui è tutto possibile, fate il vostro gioco dunque!


... e ovviamente enjoy vibes music on the back!






TANTI AUGURI

http://www.wonderfuland.blogspot.com/





L'imperfettissimo, maestro di gaffe: LUCA GIURATO

Tajateve con me:

p.s: attendete il caricamento dei video nel post, per disabilitare la musica in background, scrollate fino a fondo pagina e stoppate il media palyer e buona visione!


























26 ottobre 2006

Uno, due, RESET!



Riporto testuali parole dal Blog di Beppe Grillo



( Ecco il post di ieri -UNO, DUE, RESET - a voi: )






scarpone.jpg

RESET. Se non faccio un RESET al giorno non mi diverto più.
Oggi è il turno dei nostri dipendenti. Quelli che stanno accampati nei corridoi di Camera e Senato e negli studi televisivi. Fanno una vita miserabile e lo fanno per noi. Fanno un po’ di gossip, votano in aula, qualche dichiarazione. Sono alla deriva. Per evitare una controderiva populista voglio fare una proposta da vero demagogo. Insomma derivare in modo demagogico e populista da uomo qualunque. Una cosa per persone semplici, non da raffinati cultori della supremazia della Politica. Qualcosa di cui hanno bisogno le democrazie in fase terminale. Una proposta di legge popolare con raccolta di firme per ridurre a due il numero di legislature per i parlamentari. Effetto retroattivo. Due e basta. Poi si torna a lavorare.
Prestati alla politica si diceva una volta. Un cittadino lasciava temporaneamente la sua professione. Per servire il Paese. La politica è diventata una professione permanente dai contorni indistinti. L’Italia è, populisticamente parlando, nella m..da.
Ma chi ci ha portato? E perchè consentirgli di fare ancora danni? Presto pubblicherò l’elenco dei parlamentari con più di due legislature perchè lo possiate divulgare in tutta la Rete. Sono i nomi dei responsabili dello sfascio, quelli che hanno guidato il Paese. O la colpa sarà sempre della recessione, del boom, del caldo d’estate e del conflitto di interessi d’inverno? I parlamentari festeggiano pure gli anniversari, i decennali, i trentennali di permanenza. Ma cos’è? Una gara di resistenza del seggio elettorale? Se non ci sono giovani in politica è perchè i posti sono occupati da generazioni. Rinnoviamo il Parlamento. Non graviamo di ulteriori responsabilità questi parlamentari di lungo corso.
Uno, Due, RESET.

Ps. Ci ha lasciato un altro amico, un gigante. Addio Bruno Lauzi.








23 ottobre 2006

VI AMO

Ragà che dire siete state fantastiche,sono stata benissimo,in questi momenti
mi rendo conto che non posso e non voglio fare a meno di voi,non so come ringraziarvi;
posso solo dirvi che vi adoro e VI AMOOOOOOOOOOO

UN BACIONE MEGAGALATTICO A TUTTI

21 ottobre 2006

TANTI AUGURI A TEEE TANTI AUGURIIII
TANTI AUGURI VALEEEEEE
TANTI AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIII




:*******************************

Buon Compleanno Vale!




Tanti Auguri PICCINA! ^_^

Da pochi minuti è il tuo compleanno, come sono felice!!!

Spero tanto di poterti stare vicina domani che festeggerai, intanto ti mando tantissimi bacioni


18 ottobre 2006

[Info-Torre] dancehall contro il fascismo

ROMA REGGAE COALITION presenta:
I sound system e le crew di Roma unite per gridare NO AL FASCISMO e a sostegno delle spese processuali per Renato

4 DANCEHALL in giro per la città

per cominciare:

sabato 21 ottobre 2006
al LOA Acrobax
via della Vasca Navale, 6 (sotto Ponte Marconi)

con
KAOS CREW: BARACCA SOUND - MORE FIRE - LIONHEART SOUND - DOWNTOWN
ROCKERS - RANKIS NANO - DUAL CORE SRL

in chiusura di INCONTROTEMPO:
la festa dei precari e delle precarie
http://www.acrobax.org



e ancora...

venerdì 24/11/06 a Strike:
Linea di Massa Sound System - Bangarang - Real Rock Hi-Fi - Duppy
Conquerors - Sintax - Doppia Traccia

venerdì 8/12/06 a Intifada:
powered by Dinamic Station - Cool runnings - Daje pure te - Pier Tosi - President Arpi - Rankis Nano + special guests

venerdì 19/01/07 a la Torre:
Kinky Vibes - Women in Reggae - Gal Dem Crew - Bababoom Time - Toubab Sound - Red Iguana - Soul Roots


Durante le serate ci saranno proiezioni video, distribuzione materiale, mostre, e tutto quello che ci verrà in mente per arricchire questi momenti.

--------------------------------------------------

Mostra fotografica presente in tutte le serate

Le rappresentazioni della femminilità nera:
dal mito della Black Venus alle artiste nella musica reggae a cura di Ira Miliucci e Sonia Sabelli

Quando la ventenne Sara Baartman salì sulla nave che la portava da
Cape Town a Londra nel 1810, non sapeva che non avrebbe più rivisto la propria casa.
Mentre guardava la sua terra scomparire dietro di lei, non immaginava neanche che, nei
successivi cento anni, sarebbe diventata un'icona dell'inferiorità razziale e della sessualità
femminile nera: la Black Venus.

Le immagini contenute nella mostra rendono possibile una discussione
da diverse prospettive sui temi del colonialismo, del sessismo e del razzismo
inerenti alla storia europea e africana. Il riconoscimento dell'esemplarità della storia
di Sara Baartman sia per le identità europee che per quelle africane, riflette
l'importante intuizione per cui nella concezione postcoloniale del mondo, nessun@ rimane immune dal passato coloniale. Comunque, dopo il ritorno di Sara Baartman in Sudafrica,
rimangono molte domande e incertezze: l'eredità coloniale forse si sta affievolendo,
ma è ancora molto lontana dallo svanire....

A partire dalle foto raccolte nell'epoca del colonialismo italiano nel Corno d'Africa, fino ad arrivare alle immagini pubblicitarie diffuse in epoca fascista, analizzeremo il modo in cui il corpo femminile nero diventa una potente metafora per esprimere la relazione asimmetrica tra dominatore e dominato. L'affermazione dell'inferiorità razziale e sessuale delle donne di colore finisce infatti per fornire una metafora di genere che giustifichi la schiavitù e la colonizzazione. Attraverso l'analisi di questa costruzione durante il colonialismo italiano, cercheremo di
individuare il nesso che lega la commercializzazione del corpo femminile nero durante l'impero
coloniale, alle sue rappresentazioni stereotipate che persistono nella cultura visuale contemporanea.

Attraverso la loro musica, le loro liriche e le loro performance, alcune artiste contemporanee sono riuscite invece a riappropriarsi del proprio corpo e a rovesciare gli stereotipi razzisti e sessisti, affermando un'immagine in cui non sono più oggetti ma soggetti della propria autorappresentazione: senza più catene, senza più padroni.

_______________________________________________
Info-Torre mailing list
Info-Torre@inventati.org
https://www5.autistici.org/mailman/listinfo/info-torre

15 ottobre 2006

Anche se ho sbagliato aeroporto...è come se fossi stata lì

BENTORNATA SILVIA !!

Ti voglio bene

Me' Cojons!

NON VE VORREI DI' NIENTE....
....MA OGGI TORNA ZIBIBBAAAAAAA!!!!
Spero di riuscire a staccare dal lavoro prima di ieri...
FINALMENTE SAREMO DI NUOVO TUTTE INSIEME! LA PROSSIMA CHE PARTE PER PIU' DI DIECI GIORNI LA UCCIDO!
DAI SILVIE', NON VEDO L'ORA DI VEDERTIIIIIIII!!

14 ottobre 2006

Per descrivere la serata di ieri sera c'è solo una parola...


BOOMBOCLAAAAAAAAT

UnA dAnCeHaLL aL GiOrNo NoN bAsTa...La MuSiCa ReGGaE pIaCe PiU' DeLLa PaStAAAAA!!!

13 ottobre 2006

...JuSt CoMe BaCk FrOm AmStErDaM...










Eh si...sono tornata da Amsterdam da 3 giorni!Ragazzi che città, a parte coffeeshop...è una città-bomboniera,sembra un modellino!E' stupenda!Senza salite e discese,la gente gira esclusivamente in bicicletta o in tram (che sono milioni);di macchine ce ne sono pochissime,di motorini in 7 giorni ne ho visti solo 3!E poi i canali,la varietà di razze,culture e persone che si incontra è impressionante e tutti convivono senza problemi!Il museo di Van Gogh...che dire?!?E' "illuminante".Le case che sono inclinate in avanti...il perchè non l'ho scoperto!Le strade del centro che sono fatte di mattoncini rossi sembrano tanto il sentiero de "Il Mago di Oz".La mentalità completamente diversa dalla nostra che nonostante la tolleranza alle droghe e ala prostituzione fa funzionare la città in un modo inimmaginabile!!Vi metto alcune foto...e spero di potervi raccontare a voce il resto!
Un bacio grande grande a tutte/i.
AnNaLiSa


12 ottobre 2006

Questo post è in particolar modo dedicato ad Alessia che in questo periodo ha passato un sacco di casini e che probabilmente ha sofferto parecchio!

Volevo pubblicamente farti le mie condolianze un ennesima volta e sottolineare che io c'ero (meno presente di ora) , ci sono (eccomi!) e ci sarò in futuro, questo perchè mi hai dimostrato senza mai volere nulla in cambio la tua amicizia, anche nei momenti in cui forse ero io a doverti DARE di più.

Questo è sentimento Ale! Tu sai cosa vuol dire e mi hai dimostrato di cosa sei capace.

Spero che tutta la felicità che si possa provare a questo mondo un giorno sarà tua, sei proprio la persona che se lo merita, e ora che nonnina non c'è più, fatti forza, più di quanto hai fatto da 1 anno a questa parte...


Tutto quello che ti è capitato, è stato un susseguirsi di avvenimenti che hanno portato alla rivelazione di Alessia, la forza che ci hai messo per affrontare e superare tutto credevi di averla ? Penso di no... e invece ecco che sei uscita con qualche ferita (che col tempo si rimarginerà), e sei migliore di prima.


Ti prego non mi dire GRAZIE, quando leggerai ciò!

Sono solo parole che vengono dal cuore, e tu non mi devi nulla, sono io che mi ritengo fortunata ad averti incontrato e a conoscerti.


Mi piace parlare, discutere, uscire con te, litigare, ridere, e prenderci in giro... questa è amicizia.


Penso questo anche di altre persone, ma al momento mi sento di rivolgere il mio pensiero solo a te in virtù dei fatti che si sono susseguiti in queste ultime settimane.


Ti voglio bene Alessia (un bene tutto mio), sappilo!

09 ottobre 2006

eh beh


come se non bastasse oltre a tutto quello che stà succedendo c'ho pure il GATTO IN DIALISI!!!!

se serve so fare le flebo ai gatti
.......................... la mia potatoes!!!!

05 ottobre 2006

DUBLINOOOOO

Bella Ragà!
Eccomi tornata!
La settimana a Dublino è stata favolosa, Silvia mi ha fatto devastare, mi so divertita un casino.

Grazie Silvia, di tutto, sei stata dolcissima, una vera amica, non vedo l'ora di poterti riabbracciare quando sarai di nuovo a Roma!!!

Le foto sono veramente belle, ( appena ho un po di tempo le metto online ) peccato per Brei... Proprio innanzi all'oceano e alla natura dovevano esaurirsi le batterie della fotocamera cacchio!!!


Apparte le foto, mi rimarranno dei bellissimi ricordi di questa vacanza, non è stato solo il fatto di visitare la città e fare le matte in giro... sono stata benissimo, grazie Zirby!


GRAZIE SOPRATTUTTO PER:

- dell'ospitalità tua innanzi tutto, e di quei matti sia della prima che della seconda casa;
- di tutte le sigarette che mi hai REGALATO!;
- di tutti i ticket dei bus che mi hai pagato;
- delle birre offerte al pub (non mi ricordo il nome, quello che mi ci hai portata diretta dall'aereoporto!);
- delle svegliate la mattina per vedere più cose possibile;
- grazie delle colazioni col caffè da diluire e delle fette di pane spalmate di nutella ('na salvezza);



TROOPPE cose da dire grazie... non mi vengono tutte!

Thanx a lot for all my "addicted drugged friend"!!!

29 settembre 2006

Ecchice ( here we are )

Bella RegA` !!!!!!!!!!!!
Come va? Noi stiamo qui a beve come du cammelli ( zirby e` una fattona! O_O !!! ).
... approposito, oggi c'e` stato l`EVENTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO.


Abbiamo beccato per caso Clayton... per strada... cosi` e zirby e` morta dall'EMOZIONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


MO IO ( LALLA ) VE SALUTO E PASSO la palla a zirby :-)


bella raga!!!!!
e cosi' anche lauretta la siamo riuscite a portare qui a dublino!!!
gia' gli ho fatto assaggiare i piaceri della vita qui in irlanda..ieri appena uscita dall'aereo l'ho portata subito a bere!!!!e poi oggi ha pure visto quel bonazzo di clayton!!!!
mo prima di andare via ci devo tornare al pearl harbour (vero marica?)
non sia mai finisco in bellezza questo anno qui in dublin!!!!!

VI MANDIAMO UN BACIONE CHE CI ANDIAMO A PREPARARE PER QUESTO FOLLE VENERDI' SERA!!!!

BELLA RAGA!!!!!!!!

28 settembre 2006

Silviaaa I love youuuuuu!!!
I'm waiting for youuuuuu,only youuuuuuu!

26 settembre 2006

RIZE - David LaChapelle ci fa conoscere una nuova forma di danza




Rize, ovvero l'alba di una nuova avanguardia legata al mondo della danza. Il palcoscenico è South Central, conosciuto per essere uno dei quartieri duri della città degli angeli. Qui, nel 1992, Tommy "il clown" inventa un nuovo modo di animare le feste dei bambini in stile hip hop. Non pensa solo a farli divertire ma diventa anche, per molti di loro, un punto di riferimento per tenerli fuori dalle gang. L'attrazione alternativa è un nuovo modo di ballare, lontano dalla break dance, fatto di frenetici movimenti e di volti truccati da pagliacci.
La nuova espressione artistica si evolve per mezzo di alcuni discepoli della "clown academy". Così nasce il "Krump", rappresentazione catartica della violenza urbana, trance collettiva dal sapore tribale. Le maschere clownesche diventano segni personalizzati e caratteristici mentre le "battles" si svolgono a colpi di improvvisati passi di danza.
È un modo innovativo di esorcizzare la violenza anche se alcuni tragici episodi ci riportano alla realtà impietosa e imprevedibile della metropoli americana.
David LaChapelle, che nel 2004 aveva realizzato il suo primo cortometraggio sul tema, nel 2005 firma una pellicola che ha tutto il gusto dei suoi lavori passati. Il suo sguardo di fotografo oggi è soprattutto legato ai videoclip, territorio a lui ben noto. Il risultato è un documentario ben realizzato che illustra come un'alternativa alla violenza sia possibile.






David LaChapelle ci fa conoscere una nuova forma di danza


LaChapelle firma un film che ha tutto il gusto del suo lavoro di fotografo, un documentario ben realizzato che illustra come un'alternativa alla violenza sia possibile.


- Uscita nelle sale: 06/10/2006


Colonna sonora:

1. Flii stylz - rize w/dialogue snippet
2. Flii stylz - break it on down(battlezone)
3. Dizzee rascal - fix up, look sharp
4. Flii stylz - p - clownin'out
5. Flii stylz - I krump w/dialogue snippet
6. Christina aguilera - soar
7. The edwin hawkins singers - oh happy day
8. Flii stylz, lil'c - oezart - get krumped
9. Flii stylz, dap - nashus - make you dance
10. Flii stylz - beaztly
11. Dap - anet asia - ready to brawl
12. Flii stylz - recognize
13. Five blind boys of alabama - by and by
14. The caravans - seek ye the lord
15. Alice ridley - amazing grace
16. A - usic productions, flii stylz - d ronin - rize score suite

25 settembre 2006

A LAURAAAAAaaaaaaaa........

J'O DICO J'O DICO J'O J'O J'O DICO
JE LO DICO, NUN JE LO DICO
J'O J'O J'O DICOOO
NUN JE LO DICO ,JE LO DICO
J'O J'O J'O DICOOO

è PIENO COSì EH ... MA COSì EH
COSì è PIENO COSì
COSìììììììììììììììììììììì

ARROCHO!! A"v"RRRRRRRRRRRRRRRRRRRROCHO!


DONNE è ARRIVATO L'A"v"RRRROCHINO AUHHUHAUHAH

COME M"e"AAAAAAAAAAAAAI?!?

BURROOOOOOOOOO SENAPE E QUANT'ALTRO

MA SOPRATTUTTO

PIù ISTERICA PIù PIùùùùùùùù

P I A G A!!!

CIAO EMO"VV"ROIDE SEI ADO"V"RABILE TI P"V"REGO


ANSIA ANSIAAAA DOVE SEI ANSIAAAAAAAA!!!!!


nn ho popo capito che hai detto!!!

24 settembre 2006

Siccome torno a scrivere sul blog solo oggi (per motivi "tecnici") metto oggi un pò di foto delle mie vacanze alle Cinque Terre (Liguria).Un consiglio:se vi capita ANDATECIII!Ci sono dei posti bellissimi...e pensare che come meta è stata scelta così,a scatola chiusa!





Ps. La medusa di quest'ultima foto non l'ho fotografata io dal vivo in immersione...eheh...l'ho fotografata all'acquario di Genova!

NUOVO VIDEO JAMIROQUAI "RUNAWAY"




NUOVA SPLENDIDA ESPRESSIONE DI DANZA DA PARTE DELLO SPACE COWBOY...
CI PIACE!

RIECCHIME

Finalmente, e grazie a Laura, posso di nuovo scrivere e commentare sul bloooog!
Evvivaaaaaaa...

21 settembre 2006

eDonkey cede le armi e chiude tutto

Roma - Panico e sconforto si leggono da ieri sui newsgroup dopoché è emersa la notizia secondo cui il network eDonkey gestito da MetaMachine sta chiudendo baracca e burattini. Un annuncio tutt'altro che sorprendente vista la guerra legale che contrappone la società alle major.

Stando a quanto emerso fino a questo momento, MetaMachine ha deciso di uscire dalla causa intentata dai discografici arrivando ad un accordo con la RIAA, un'intesa che prevede il pagamento di 30 milioni di dollari e la cessazione della distribuzione dei client eDonkey2000, Overnet ed altri.

Il sito ufficiale di MetaMachine, eDonkey2000.com, mentre scriviamo non risponde mentre sul sito dedicato eDonkey.com è apparso un messaggio, in inglese, che recita:

"Il network eDonkey 2000 non è più disponibile.
Se rubi musica o film, violi la legge.
Tribunali nel mondo - compresa la Corte Suprema degli Stati Uniti - hanno determinato che aziende ed individui possono essere perseguiti per il download illegale.
Quando scarichi illegalmente materiale coperto da copyright non sei anonimo.
Il tuo numero IP è (segue IP dell'utente, ndr.) ed è stato registrato.
Rispetta la musica, scarica legalmente.
Arrivederci a tutti".

Che MetaMachine abbia preso una decisione definitiva sembrerebbe confermato anche da quanto sta accadendo agli utenti delle ultime versioni dei suoi client. Stando alle segnalazioni giunte, infatti, lo stesso messaggio pubblicato sul sito appare a chi lancia il software, in una finestra pop-up che spinge poi il sistema a disinstallare il software di sharing dal computer.

"Mi è successo - scrive Zentraleinheit su alt.internet.p2p - quando ho tentato di connettermi ieri 9/11. E ho anche visto quel pop-up che ha tentato di disinstallare eDonkey (...) Però se si guarda sotto il messaggio, eDonkey sembra continuare a funzionare. Almeno sembra che tenti di connettersi ma, ad eccezione per la finestra del messaggio, nessun altro comando funziona".

Altri utenti confermano invece che, usando un altro celebre client, eMule, è comunque possibile collegarsi agli stessi server usati dal network eDonkey2000.

Per i discografici la resa di MetaMachine assume un peso direttamente proporzionale all'enorme popolarità raggiunta dal network P2P che da anni consente ad utenti di tutto il mondo di scambiare tra di loro liberamente miliardi di file.

18 settembre 2006

GRAZIE GRAZIE GRAZIE

ragazze vi volevo ringraziare per tutto quello che avete fatto e che fate per me, dall'interessamento per nonna alla sorpresa di compleanno. Siete le mejo senza di voi sarei persa vi voglio un mondo di bene e siete sempre presenti anche se lontane (silvia ti amo).

Sono fortunata ad avere amiche come voi VI VOGLIO BENE SORè!!!!!!

La rabbia di Jay Kay ( ... la storia continua ... )

Ecco delle foto inedite...


14 settembre 2006

Telecom: Beppe Grillo chiede deleghe ad azionisti per licenziare cda

GENOVA - ''Fatemi godere. Rifatevi delle umiliazioni subite in questi anni come utenti e come azionisti. Il cda licenziato dai veri azionisti attraverso un comico. Una cosa mai vista al mondo''.

Cosi' il comico genovese Beppe Grillo, sul suo suo blog, invita i piccoli azionisti di Telecom a dargli la delega per far sentire la loro voce in assemblea.


''Di chi e' la Telecom? E chi l'ha costruita anno dopo anno con le tasse se non generazioni di italiani? E allora proviamo a riprendercela'' ha detto Grillo.


''Il meccanismo e' semplice - spiega il comico genovese -. Io raccolgo le deleghe di tutti coloro in possesso di azioni Telecom che vorranno darmele. Mi presentero' all'assemblea di Telecom e faro' sentire la vostra voce. Se il numero di azioni che mi sara' conferito dovesse permettermi di licenziare il cda lo faro'. In ogni caso vale la pena di tentare''.




Questi i post dal Blog di Beppe Grillo:

CONIGLIERA RAI


SHARE ACTION, PROVIAMOCI











E NON AGGIUNGO ALTRO!!!!!!!!

13 settembre 2006

LA DONNA CANNONE

Butterò questo mio enorme cuore tra le stelle un giorno,
giuro che lo farò,
e oltre l'azzurro della tenda nell'azzurro io volerò.
Quando la donna cannone d'oro e d'argento diventerà,
senza passare dalla stazione l'ultimo treno prenderà.
E in faccia ai maligni e ai superbi il mio nome scintillerà,
dalle porte della notte il giorno si bloccherà,
un applauso del pubblico pagante lo sottolineerà
e dalla bocca del cannone una canzone suonerà.

E con le mani amore, per le mani ti prenderò
e senza dire parole nel mio cuore ti porterò
e non avrò paura se non sarò bella come dici tu
ma voleremo in cielo in carne ed ossa, non torneremo....
Più, uuu uuu uuu uuu na na na na na
E senza fame e senza sete
e senza aria e senza rete voleremo via.

Così la donna cannone, quell'enorme mistero volò,
sola verso un cielo nero nero s'incamminò.
Tutti chiusero gli occhi nell'attimo esatto in cui sparì,
altri giurarono e spergiurarono che non erano mai stati lì.

E con le mani amore, per le mani ti prenderò
e senza dire parole nel mio cuore ti porterò
e non avrò paura se non sarò bella come dici tu
ma voleremo in cielo in carne ed ossa, non torneremo....
Più, uuu uuu uuu uuu na na na na na.

E senza fame e senza sete
e senza aria e senza rete voleremo via.


(Francesco De Gregori)




EHHHHHHHHHHHHH E IO SOSPIRO.....


Botte da orbi con Jay Kay

Botte da orbi con Jay Kay



Arrestato leader dei Jamiroquai



Si sa la notorietà gioca brutti scherzi e i Vip possono essere vittime o carnefici in alcune circostanze. Jay Kay, cantante dei Jamiroquai, è stato arrestato a Londra la scorsa notte, dopo aver aggredito due fotografi all'uscita di un locale del West end. La colpa dei malcapitati? Aspettavano per far qualche scatto all'attrice Lindsay Lohan e non a lui.






A rivelarlo è il quotidiano "Evening Standard". Jay, 36 anni, si era infuriato scoprendo che i fotografi non si trovavano fuori dal Kabaret's Prophecy di Soho ad aspettare lui, ma facevano invece la posta all'attrice Lindsay Lohan, che si trovava nello stesso locale.



Il cantante, secondo il quotidiano, dopo aver schiaffeggiato un fotografo e dato tre pugni ad un altro, è stato condotto da due uomini della sicurezza del locale in una macchina. Dalla quale perà è riuscito a scappare, insultando due poliziotti che erano intervenuti sul luogo. Gli agenti allora hanno arrestato il cantante ed un suo amico che lo accompagnava. I due sono stati quindi condotti nella stazione di polizia più vicina, nella quale sono rimasti per alcune ore, con l'accusa di aggressione, per poi essere rilasciati su cauzione.

12 settembre 2006

Jay Kay è stato rilasciato in seguito ad una cauzione

Il cantante dei Jamiroquai, Jay Kay è stato rilasciato con cauzione oggi alle 12:30 dopo 10 ore di cella, per l'accusa di assalto e aggressione ad un fotografo fuori al club londinese " Kabaret ", in preda ad una forte sbronza.

Quando gli è stato chiesto in seguito al rilascio se era tutto ok, egli ha semplicemente risposto " YES " prima di essere scortato fuori da alcune guardie.

Portava le sue proprietà personali, incluso un cd di musica classica di Wagner e un accendino, dentro ad una borsa di plastica.

Prima della spiacevole vicenda Jay era sgattaiolato via, dal locale, verso l'uscita, inseguito da un gruppetto di fotografi che voleva bloccarlo.

Una portavoce di Scotland Yard ha detto:

" siamo stati allertati stamattina intorno alle 2:00 da una grande folla " ...
" nel contempo ci hanno avvertiti che qualcuno era stato arrestato in seguito alla testimonianza di un uomo che sosteneva d'essere stato aggredito " ...
" l'uomo aggredito comunque non ha richiesto assistenza ospedaliera ".

" stamane alle 12:30 un uomo, oltre la trentina, ha pagato una cauzione per l'accusa di assalto, è stato rilasciato senza nessuna futura conseguenza "


Jay Kay cantante dei jamiroquai arrestato stanotte a Londra

Stanotte (o stamattina) alle 03:51, Jason Kay, leader dei Jamiroquai è stato arrestato per aver aggredito un fotografo fuori da un night club a Londra.

Jay uscendo dal "kabaret" ha iniziato ad inveire, gridando contro ai paparazzi fuori al rinomato locale della capitale inglese.

Ha gridato incazzato: "Cosa state guardando ? " ...
Poi ha cominciato a prendere a parolacce, pesanti, alcuni fotografi, prendendone di mira uno in particolare che in seguito ha schiaffeggiato.

Il personale dellocale ha in seguito preso dei provvedimenti, bloccando Jay in attesa delle forze dell'ordine.

Jay, ha rifiutato di allontanarsi nel frattempo, perchè voleva continuare ad insultare i presenti e sostenere le sue ragioni.

Dopo poco sono arrivati i poliziotti che hanno arrestato all'istante Jay per "ASSALTO ".

Jay è stato portato alla stazione di polizia di " Saville Row " per essere interrogato sui fatti.

Il fotografo ROWAN LAWRENCE, che era presente ai fatti in seguito ad una intervista ha detto:

"Jay aveva bevuto troppo, era in un pessimo stato ... "
" nessuno lo ha provocato, ha reagito male senza provocazioni, e la vittima non aveva fatto nulla quando poi Jay lo ha aggredito e schiaffeggiato " .


Jay ha una lunga storia di discussioni con fotografi e paparazzi fin dagli inizi della sua carriera.
Nel 2002 si beccò un pugno in faccia che causò la rottura del naso in seguito ad aver rotto la macchina fotografica di ALAN GRISBROOK .



QUESTA LA NEWS ORIGINALE IN INGLESE:



JAY KAY ARRESTED
JAMIROQUAI singer JAY KAY was arrested this morning (12SEP06) after allegedly attacking a photographer outside a London nightclub.
The DEEPER UNDERGROUND hitmaker left London's exclusive Kabaret nightspot and began shouting at the paparazzi gathered outside.
He roared, "What you looking at?" and launched verbal tirades at photographers before he appeared to slap one snapper around the face.
Security staff manning the door at Kabaret bundled Kay into his waiting people carrier, but he refused to leave the scene and ventured back onto the street to issue more insults.
Police arrived moments later, handcuffed Kay and arrested him on suspicion of assault. He was taken to Saville Row police station for questioning.
Photographer ROWAN LAWRENCE, who was outside the club when the incident took place, says, "Jay looked like he'd had far too much to drink and was in a bad way.
"There was no provocation for his actions and the guy had done nothing when Jay hit him around the face."
Kay has a history of picking fights with paparazzi - in 2002 he was left with a broken nose after being head-butted by photographer ALAN GRISBROOK in an argument over a broken camera. (SC/WN)
Jay Kay being led away in handcuffs to Saville Row police station
London, England - 12.09.06



CORRIERE DELLA SERA

Jay Kay ha preso a pugni i due reporter che erano appostati fuori da un locale di Soho a Londra



Jay Kay (Internet)
Jay Kay
LONDRA - Jay Kay, cantante dei Jamiroquai, è stato arrestato a Londra la scorsa notte, dopo aver aggredito due fotografi all'uscita di un locale del West end. Lo ha scritto il quotidiano «Evening Standard». Jay, 36 anni, si era infuriato scoprendo che i fotografi non si trovavano fuori dal Kabaret's Prophecy di Soho ad aspettare lui, ma facevano invece la posta all'attrice Lindsay Lohan, che si trovava nello stesso locale. Il cantante, secondo il quotidiano, dopo aver schiaffeggiato un fotografo e dato tre pugni ad un altro, è stato condotto da due uomini della sicurezza del locale in una macchina.
Dalla quale però è riuscito a scappare, insultando due poliziotti che erano intervenuti sul luogo.
RILASCIATO SU CAUZIONE - Gli agenti allora hanno arrestato il cantante ed un suo amico che lo accompagnava. I due sono stati quindi condotti nella stazione di polizia più vicina, nella quale sono rimasti per alcune ore, con l'accusa di aggressione, per poi essere rilasciati su cauzione.